Monte dei Paschi: suicidio imperfetto

Ritenuta la banca più longeva al mondo e il 5° gruppo bancario italiano, dall’anno della sua fondazione, il 1472, il Monte dei Paschi di Siena ha affrontato annate floride e prospere, ma anche periodi di buio profondo come nel 2013.

Il racconto di History Now parte dalla notte tra il 6 e il 7 marzo di quell’anno, quando le telecamere di sorveglianza della sede centrale della banca riprendono il portavoce David Rossi precipitare dalla finestra del suo ufficio. Da quel momento i riflettori di tutto il mondo si accendono su quella finestra. Si tratta di un suicidio o di un omicidio?

L’inchiesta per istigazione al suicidio della procura di Siena è stata chiusa due volte. Tuttavia c’è ancora chi sostiene che David Rossi sia stato ucciso, come la madre e la figlia dell’ex capo della comunicazione del gruppo.

La misteriosa morte di un dirigente diventa così il punto di partenza per una ricerca sul più grande scandalo bancario della storia italiana e sulle sue ripercussioni negative sul sistema finanziario europeo. Attraverso il destino crudele e misterioso di David Rossi ci addentreremo nel mondo oscuro delle banche con l’obiettivo di fare luce su alcuni dei principali attori responsabili della crisi bancaria europea.

Per il ciclo History Now, Monte dei Paschi: suicidio imperfetto, lunedì 14 ottobre alle 21.50, su History, canale 407 di Sky.