Being Shakespeare

Il Programma: 

Essere o non essere, questo è Shakespeare. Inventore dell’uomo, pioniere dell’anima, il genio che ha saputo emozionare, divertire e intrattenere il pubblico, togliendo la maschera a re e regine e descrivendo le fragilità, i dubbi e debolezze dell’essere umano come nessuno mai. Simon Schama esplora la vita e l’epoca di William Shakespeare, mettendo in luce come questo grande scrittore, attraverso opere come Amleto, Macbeth e Enrico IV, abbia saputo ritrarre in maniera ironica e veritiera l’Inghilterra del suo tempo. Una visione che influenza e ispira ancora oggi. In questo speciale in due episodi, analizzeremo il rapporto di Shakespeare con l’Inghilterra e i suoi regnanti. Con l’aiuto e la partecipazione di un cast straordinario di attori tra cui Judi Dench, passeremo in rassegna le sue opere e i monologhi più famosi, evidenziando il complesso mosaico di personaggi da lui rappresentati. Da Sir John Falstaff simbolo irriverente dell’uomo inglese, ai fanatici re e le vanitose regine, senza tralasciare l’uomo comune Shakespeare non ha dimenticato di descrivere nessuno dei suoi conterranei, riesumando ombre e luci dell’animo umano in modo nuovo e senza precedenti. Tutto questo è Essere William Shakespeare, la voce dell’Inghilterra.