Come abbiamo fatto l'America

Il Programma: 

Lasciare tutto per costruirsi un futuro migliore in un nuovo mondo.
Questo era lo spirito di milioni di persone che dall’Europa sono partite verso gli Stati Uniti alla fine dell’800, rendendo l’America una nazione di nazioni.

Ogni grande nazione è stata costruita sulla base delle migrazioni che ha accolto, patrimonio inestimabile di diversità sociale, e gli Stati Uniti sono l’unico vero simbolo di un’integrazione totale che ha posto le basi per il futuro della più grande potenza economica e culturale dell’occidente.
Gli imponenti flussi migratori europei di fine 1800 hanno influito sulla società statunitense, cambiandola radicalmente e creando un ambiente culturalmente vivace che ha diversificato la cultura americana, arricchendola.

In due episodi questa serie racconta del più importante, massiccio e vibrante fenomeno migratorio di tutti i tempi a partire dalle storie personali degli immigrati che, grazie al loro ingegno e al bagaglio culturale del paese di provenienza, hanno cambiato per sempre la storia di tutti noi.

Il 20 e 27 Ottobre alle 21 è in arrivo su History Come Abbiamo fatto l’America, la mini-serie in due episodi che ripercorre la storia degli Stati Uniti attraverso i fenomeni migratori.