Anniversary of the Battle of Cassino

Il Programma: 

L’Abbazia benedettina di Montecassino, a metà strada fra Roma e Napoli, fu uno dei maggiori monumenti dell’intera cristianità. Durante la Seconda Guerra Mondiale le Forze Alleate decisero di bombardare con violenza inaudita l’Abbazia. Uno scontro che provocò una delle peggiori stragi della Seconda Guerra Mondiale: 50.000 perdite fra il contingente multinazionale delle Forze Alleate e 20.000 soldati tra tedeschi e più di migliaia di civili italiani, nel corso di combattimenti che durarono fino a primavera inoltrata. Conquistare Montecassino era veramente necessario per liberare la strada verso la conquista di Roma? Perché lo sbarco ad Anzio non evitò il bagno di sangue di Montecassino? Perché le forze alleate non puntarono subito su Roma? Una narrazione avvincente per ricostruire tutti i retroscena politico-militari nascosti dietro il clamoroso stallo della campagna militare anglo-americana in Italia nell’inverno del 1944, i drammatici errori dei comandi e le reciproche diffidenze nello schieramento alleato.